I luoghi olistici per il dopo covid

La sfida del dopo covid è quella di saper ricominciare dalle cose più semplici alle quali si pensava in maniera superficiale come se fossero approcci e traguardi di normali abitudini già acquisiti e consolidati. Facciamoci trovare preparati anche per concentrarci sul nostro stato psicofisico che potrà essere potenziato dalla socialità silenziosa e rilassante di un ambiente idoneo.

Già molto tempo fa i nostri antenati Romani e prima ancora i Greci avevano intuito che l’essere umano doveva coniugare lo stato fisco e psico in un unicum di benessere. Le terme e la  domus dovevano fungere proprio da veicoli per il raggiungimento di  questo stato olistico in ogni persona.

Le terme per una consapevolezza di benessere

Dopo più che mai sarà necessario rigenerare il nostro “essere” ed il nostro corpo per rinforzare le nostre difese immunitarie o per riattivare il nostro stato umano dopo moltissimo tempo di costrizioni forzate . Riprendersi la consapevolezza di una nuova libertà che possa accompagnarci in un futuro migliore.

Le terme sociali saranno il luogo ideale per poter riiniziare un nuovo percorso per il nostro futuro. Sono luoghi questi da cui ripartirà il desiderio e la voglia di tuffarsi in un nuovo percorso di benessere più consapevole rispetto a quando lasciammo forzatamente questi luoghi molto tempo fa .

Noi ci stiamo impegnando per rivedere le persone felici nel rivivere nuovamente momenti di benessere

Le immagini si riferiscono al nuovo centro benessere pubblico di Fiuggi

#dopocovid #wellness #terme #swimmingpool #architecture #holistic #spa #arseturbs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *